Decoupage: Uova di Pasqua

Pasqua è passata, e  concludo la mia esperienza con gli ovetti di polistirolo postando quelli realizzati con la tecnica del decoupage^^.
Premetto che sono autoditatta in questa tecnica creativa, perciò il mio progetto non è perfetto in tutti i suoi aspetti: per esempio, ad una più attenta analisi, si nota che non ho steso perfettamente la carta di riso =_= ... =_= ...... ma non mi demoralizzo^^! 
Per essere la mia prima volta, non mi posso proprio lamentare ^^__^^!
Quindi passo alla descrizione del progetto.




Occorrente:
- uova di polistirolo di varie dimensioni;
- carta di riso per decoupage
- colori acrilici (bianco, giallo, verde chiaro)
- tampone
- primer - aggrappante
- vernice da finitura con glitter
- nastro colorato



Premetto che ho usato 2 ovetti piccoli come prova, sopratutto per testare come riuscire a realizzare la superfice migliore:


Ovetto giallo: superfice trattata senza agrappante e colore giallo steso con tampone. Applicazione di carta di riso con colla e della vernice protettiva glitterata. Ultimato con nastro e specchietti sagomati con colla a caldo.

Ovetto verde: superfice trattata con primer steso a pennello, il colore verde steso con tampone.
Applicazione della carta di riso con colla e ultimato con vernice protettiva con glitter.





Questa prova mi ha dato la possibilità di capire che per una buona realizzazione, la superficie deve essere ben preparata: infatti il colore non solo aderisce meglio,ma a lavoro ultimato il primer dona  una sensazione di compattezza al tutto.
Sicuramente il tampone aiuta a rendere il tutto più preciso, ed è anche più facile creare sfumature e differenze di colorazione sulla superfice.

Quindi, il mio uovo "finale" avrà una base di primer, il colore e il glitter finale, steso tutto con il tampone.


Come ho già detto, l'applicazione dell'immagine mi ha dato un pò di problemini....  non sono riuscita a stenderle bene, perchè la carta di riso mi si attorcigliava su se stessa e alle dita >_<!!!!!!!
Quindi sono rimaste un pò di piegoline, che ho cercato di correggere con del ritocco pittorico (chiamrlo Decoupage pittorico è un pelo esagerato XDDDDDD).
Comunque alla fine sono riuscita nell'intento XDDDD, alla sua asciugatura ho passato della vernice protettiva con glitter.
Ho ultimato con nastro di raso e specchietti colorati e........

questo è il risultato ^_^:


Lato 1


Lato 2
Non mi dispiace proprio come mi è venuto ^_^, ma ho carpito un'ulteriore lezione: devo utilizzare pennelli più sottili per il Decoupage pittorico, proprio in virtù di un lavoro più pulito e preciso.
 

Commenti

Post popolari in questo blog

Ovetti di Pasqua all'uncinetto.

Shibori: tecnica giapponese di tintura.

Palline decorative all'uncinetto^^......